A Milano, dal 18 al 20 ottobre 2018, il prof. Guerino Caso ha preso parte ai lavori del 1° Congresso nazionale dell’Italian Academy of Osseointegration (IAO).

Dal 18 al 20 ottobre 2018, presso “Superstudio Più”, in via Tortona a Milano si è è svolto il primo congresso dell’Italian Academy of Osseointegration (IAO). L’evento, nato sotto il patrocinio della Federazione dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano, era davvero molto atteso da tutti gli esperti di implantologia. La IAO, infatti, è una compagine associativa giovane ma molto importante perché nata il 14 dicembre 2015 dalla fusione di due influenti società scientifiche: SICOI e SIO.

Il prof. Guerino Caso, in qualità di esperto e come socio attivo IAO, ha preso parte ai lavori congressuali con il suo staff. Diversi sono stati i temi trattati durante i tre giorni dell’evento con interventi e workshop che hanno approfondito diverse tematiche dell’odontoiatrica contemporanea. Molto seguito hanno avuto anche gli appuntamenti formativi dedicati agli igienisti e assistenti chirurgici con workshop sulla diagnosi delle malattie perimplantari, l’implantologia osteointegrata e la chirurgia implantare.

E pur si muove“, il titolo che il presidente Tiziano Testori ha voluto per questo primo importante appuntamento della IAO, non poteva essere più appropriato. Il messaggio lanciato a tutti i partecipanti, in modo particolare ai giovani, è stato quello di continuare con perseveranza nel lavoro scientifico e di continua ricerca. L’esempio di Galileo Galilei e la sua ostinazione nel seguire il metodo scientifico deve essere un monito per chi dedica la sua vita allo studio e alla conoscenza.

Congresso nazionale dell’Italian Academy of Osseointegration (IAO)

 

Più vicini ai pazienti e ai professionisti con una rinnovata strategie online.

Stare al passo con l’evolversi della tecnologia è da sempre la filosofia vincente del Centro Odontoiatrico Nocerino ed è per questo che abbiamo rinnovato ancora una volta la nostra presenza sul web. L’obiettivo che ci siamo posti è stato quello di migliorare notevolmente il flusso di comunicazione con i pazienti e i professionisti che ogni giorno si rivolgono a noi. Continua a leggere

Nella riabilitazione implantare spesso l’osso residuo risulta atrofico, con dimensioni e qualità insufficienti a consentire l’applicazione delle tecniche riabilitative tradizionali.
Negli ultimi anni sono state messe a punto specifiche metodiche con lo scopo di consentire anche in questi casi una riabilitazione orale con minimo traumatismo chirurgicoabbreviazione dei tempi di applicazione delle procedure e con contenuti costi per il paziente.
Le attuali conoscenze e l’evoluzione delle forme e delle superfici implantari ci permettono oggi di eseguire il carico immediato anche in situazioni limite con importanti riassorbimenti ossei. L’obiettivo del corso è quello di fornire il razionale e le basi scientifiche e cliniche necessarie per applicare in sicurezza tale procedura.

Scarica il programma del corso.

Si è concluso con successo lo scorso Sabato 10 Ottobre 2015 il corso sul “Trattamento Ambulatoriale delle Atrofie Crestali”, organizzato presso l’ordine dei Medici di Avellino.

Il corso di aggiornamento ha avuto come relatore il Dr.Guerino Caso ed è stato molto gradito dagli odontoiatri presenti in sala a giudicare dal numero di domande rivolte al relatore e dai commenti finali della sala gremita.